Pavia da godere

Viale XI Febbraio, 27100 Pavia PV, Italia

Il Castello Visconteo di Pavia voluto da Galeazzo II Visconti come Palagio per propria dimora venne costruito in soli 5 anni poco dopo la conquista della città da parte dei signori di m Nel 1359 elegante edificio quadrilatero in laterizio con Torri angolari e una corte interna circondata da Portici elogiati fu ideato dall'architetto Bernardo da Venezia che lo costruì utilizzando lo schema geometrico del quadrat Circondato da un fossato alimentato dal Naviglio e difeso da 3 ingressi fortificati coronato da una fitta merlatura dietro la quale si snoda il cammino di ronda il castello fu soprattutto la splendida residenza di una corte raffinata come intuire dalle grandi bifore esterne da leggero loggiato del cortile e dagli affreschi delle sale segni di una vita di corte brillante Lala settentrionale del Castello insieme alle 2:0 Venne abbattuta nel 1527 dell'artiglieria francese durante le guerre tra francesi e spagnoli per il predominio sull'Italia settentrionale

CONDIVIDI LA PAGINA!