Ferrara la citta' spettacolo (Italia 1988)

Via XX Settembre, 122, 44121 Ferrara FE, Italia

Alabardieri tanti Cavalieri il castello li ha visti ritornare dalle battaglie tante volte ma la saggia politica del Duca Estensi ha salvato nel tempo Il Ducato è la città fino a consegnarla noi nel suo magnifico castellA queste finestre da un momento all'altro potrebbero comparire Isabella Lucrezia e le ercole d'Este la scena intatta come scrive un mio amico poeta Roberto pazzi se il presente spalanca l'occhio la città riapre le ferie i morti si affacciano i corpi a guardar fra queste ombre evocata dalla tragedia di GabrieleQuella della bellissima parisina sorpresa uno specchio del Castello dell'occhio geloso del marchese Nicolò a baciare il figliastro Ugo languente poi nelle te 3 prigioni a pelo dell'acqua decapitate infine insieme a Ugo nel cortile del Castello Definito da Guido Piovene la più bella via d'Europa corso Ercole primo d'Este si apre lo sguardo con un effetto scenico ti mangi con lo stiro

CONDIVIDI LA PAGINA!