zammù multimedia - Università di Catania

Esiste un legame indissolubile tra la st Città di Catania e il vulcano Etna che nel corso dei millenni con le sue eruzioni ha incessantemente plasmato paesaggi naturali ed opere umane fornendo materia per la costruzione della città la sua forza distruttrice ma allo stesso tempo rigeneratrice ed il suo fascino dai molteplici volti caratteristiche uniche ed irripetibili al territorio catanes I palazzi le strade ed i monumenti rievocano costantemente a chi li osserva l'imponente presenza del vulcano che sovrasta è quasi Abbraccia la città l'Antica Katanè fondata secondo lo storico Tucidide nel 729 728 avanti Cristo Dai calcidesi dell'eubea guidati dalle ci sta e varco ospita all'interno del suo scenario Urbano diversi monumenti illustr Tra i più suggestivi figura il teatro greco-romano edificato nel primo sai cristo è ultimato nel II secol E si adagia in parte su un pendio naturale al centro della città storica Tre Case i palazzi che da secoli ne costituiscono la cornice è che in passato lo hanno occultato entrando da via Vittorio Emanuele si resta impressionat Negrita della cavea dell'orchestra e di alcune parti della scena oggi completamente riemersi è perfettamente conservati lampia cavea di 98 m di diametro è per buona parte visibile in passato e se dovete dare posto ad almeno 7 mila spettatori collocata nel settore Sud Est dell'edificio è tagliata orizzontalmente da due recinzione verticalmente da 9 cunei e otto scalette di pietra lavica le due precision Sono le tre parti della cavia Lima Cave la parte inferiore direttamente tu Giada sul declivio del Colle è caratterizzata dalla presenza di gradoni in pietra calcarea che in origine erano Rivestiti con lastre di marmo la media e la Summa cavea invece Sono sostenute da poderosi muri radiali attraversati orizzontalmente da due ambulacri

CONDIVIDI LA PAGINA!