Attraverso le meraviglie del centro storico di Napoli

Via S. Sebastiano, Napoli NA, Italia  

InCampaniaTV

Scendiamo lungo via San Sebastiano la strada è caratteristica per la presenza di negozi musicali D'altronde il Conservatorio è vicin incrociamo il decumano inferiore E da qui si arriva a Piazza del GesùLa piazza è senza dubbio tra le più importanti di Napoli è attraversata da Spaccanapoli l'arteria che vista dall'alto di Castel Sant'Elmo sembra dividere la cittAl centro della piazza troneggia La gugliAttualmente interessata da lavori di restauro l'obelisco altro non è che una pietrificazione di una macchina da festa tutto intorno stato in stile barocco in cima una madonna dell'Immacolata in bronzo dorato con la sua facciata in bugnato di Piperno a punta di diamante si presenta sulla piazza la chiesa del GesCostruita la dove c'era il palazzo dei Sanseverino nel quale conserva ancora il marmoreo portale rinascimentale la basilica Il Tempio del Barocco napoletano al suo interno è custodito il corpo di San Giuseppe Moscati a Napoli esoterica passa anche di qui sembra infatti che i simboli aramaici presenti sul bugnato uccisi per convogliare le energie positive dall'esterno verso l'interno uno storico dell'arte inoltre ha provato a svelare un altro mistero i simboli corrisponderebbero a Note una vera e propria melodia sacra nascoste tra le pietre di Piperno enigma e il suo titolo

CONDIVIDI LA PAGINA!