Seminario sulla Cattedrale di Oristano

Via Duomo, 09170 Oristano OR, Italia  

Sartiglia Magazine

Buonasera a tutti Intanto grazie per questa vostra presenza così così numerosa il signor sindaco e CI La potrà perché è un impegno improvviso l'ha portato fuori sede però ci teneva anche lui a a salutarci ad assistere meglio ad assistere a questo a questo evento la fondazione Sa Sartiglia ha iniziato ormai a presentare tutta una serie di appuntamenti culturali perché si la Sartiglia e la vetrina più importante. di vista perché la cultura della nostra città ma la Sartiglia è la festa grande della città di Oristano e la fondazione intende davvero valorizzare e promuovere i giacimenti culturali che davvero la nostra città può fruir L'occasione di oggi a data da questa discesa in cattedrale così dicono i cavalieri la discesa alla Stella per utilizzare Cavalieri oggi questa discesa in cattedrale è una discesa che altro non è che un excursus storico che fa riferimento a numerosi documenti inediti che sono stati trovati da relatori che si susseguiranno relativamente a questo importante edificio che ha segnato la storia della nostra città Ma entriamo subito Enel tanto diamo la parola a monsignor Giuseppe sana il parroco che davvero ringraziamo di cuore per la grande disponibilità per averci concesso anche questo appuntament Proprio in cattedrale è che ha consentito davvero anche il proseguo di questi studi la visita in cattedrale con questo titolo così altisonante ce ne parlerà uno dei relator Relativamente a questa citazione di un documento antichissimo è stata presentata l'occasione di monumenti aperti nella precedente edizione Noi oggi abbiamo un po' amplificato quelli che erano i temi e già presentati da questi studiosi in occasione di quell'evento presentando è ancora di nuovi quindi non signor Giuseppe Sanna Grazi Buonasera a tutti do anch'io a tutti voi il cordialissimo benvenuto a nome mio personale come parroco di questa parrocchia e a nome di Monsignor arcivescovo che è impegnato in un'altra grande manifestazione in un paese della frasi con i bambini e i ragazz Benvenuti davvero tutti quanti a questo seminario di studio ringrazio con Cordialità coloro che hanno organizzato i relatori che interverranno per mettere in luce aspetti riguard La Chiesa Madre della nostra diocesi secondo il Concilio che riprende la costante e tradizione ecclesiale la Cattedrale si caratterizza come la Chiesa Madre della diocesi in quanto è sede della cattedra del Vescovo le celebrazioni liturgiche che vi si svolgono quando dio è radunato sotto la Presidenza del vescovo rapprese hanno una particolare manifestazione della chiesa per questo la Cattedrale e modello esemplare per la diocesi sia in quanto chiesa edificio sia per la celebrazione della liturgi A questi valori di Fed Aggiungerne alcuni altri che accenno brevemente la Cattedrale e il luogo privilegiato per l'iniziazione Cristiana degli adulti presieduta ordinariamente dal vescovo e luogo della lode di Dio in quanto sede del capitolo dei canonici ai quali spetta Tra l'altro il cant Rifinah nella liturgia delle ore e luogo qualificato per la riconciliazione dei peccatori con Dio e con la chiesa in quanto sede del Canonico penitenziere La cattedrale è insomma la realtà che custodisce trasmette i valori genuini della Fede che sempre hanno caratterizzato la storia il popolo a noi il compito di accogliere e trasmettere tutta questa ricchezza che testimonia è da vigore alla nostra identità Cristiana grazie

CONDIVIDI LA PAGINA!