PISTOIA CAPITALE DELLA CULTURA

Via degli Orafi, 51100 Pistoia PT, Italia

Pistoia a parete un tratto come una miracolosa visione a chi discende per il versante Toscano dell'Appennino non adagiata ma protesa nella fertile pianura così la descriveva Arturo stanghellini Pistoia la città silenziosa si trova in Toscana il suo fascino il suo numero di turisti è molto basso poi che questi preferiscono altre località assai più rinomate come Lucca come Firenze come Pis Andiamo oggi a scoprire Questa città iniziamo il nostro percorso dal cuore della citt Piazza del Duomo qui ogni 25 luglio giorno del patrono Cittadino San Jacopo si tiene la giostra dell'Orso una riedizione di un antico palio detto del Burberry Eccoci davanti alla cattedrale di San Zeno o primo edificio è già ricordato nel quinto secolo ma l'aspetto attuale inizialmente era intitolata a San Martino dai Longobardi nel 593 sostituirono San Martino San Zen Naso largo che si apre sul portone centrale presenta un festone di piante e frutti con la Centro La Conchiglia simbolo del patrono cittadino Inoltre possiamo parete raffigurante la Madonna col bambino e gli angeli queste meraviglie sono opera dello scultore ceramista Andrea della Robbi Entrando possiamo ammirare la maestosità della cattedrale all'interno si trova la tomba di Cino da Pistoia poeta stilnovista amico di Dante Alighieri e il monumento niccolò Forteguerri di Andrea Verrocchio artista rinascimentale nella cui bottega lavoro un certo Leonardo da Vinci

CONDIVIDI LA PAGINA!