Da Quarto Oggiaro il vaccino per una buona vita

Via Arturo Graf, 20157 Milano MI, Italia  

Andrea Graglia

Tutto il mondo è paese non esiste una strada dritta per intra Quarto Oggiaro ci sono quattro ponti al di là di sentirsi un quartiere di periferia siamo Innanzitutto una comunità ma non ho fatto ancor magari le cose che sono successe forse meritato però per altre cose che dicono sinceramente l'opinione che sia di Quarto Oggiar intanto che siamo molto vicini estremamente molto negativa cioè un posto che se non si dice chiaramente che bisogna evitare si sa che che non è il caso di andarci Io prima mi sono messo mai piede mio padre quando gli ho detto papà vado a fare laboratorio a Quarto o stai attento al portafogli i ragazzi che abbiamo avuto qui sono partiti molto diciamo scalmanati facevano poco esercizio fisico e molto diciamo esercizio Marziale da film quello che avevano visto nei film ho vist ultime elezioni soprattutto che alcuni dei ragazzi che ha seguito tutto il percorso entrava in palestra con un altro spirito dalla prima lezione quando si spiegano le basi e loro uscivano dalla palestra e fra di loro le facevano per diciam franco Di Mare Chi era più forte di stimolazione che aveva preso molto di più uscito dalla palestra sapendo cosa fare ma non lo facevan per cui non immaginavo assolutamente che avrei fatto questa vita qui è lì in quel momento lì ho avuto la fortuna di incontrare gli educatori del centro giovani giovani di via Val Trompia che sono quelli che hanno iniettato in me poi questo vaccino questa idea che si potev strada però questo non aveva nulla a che fare con un essere umano affettuoso avere dei comportamenti negativi Anzi sarebbe stato molto meglio che quello che avevo imparato sulla strada non trasformarsi in qualcosa che fosse utile a distanza di anni si nuovo

CONDIVIDI LA PAGINA!