Presentazione del Centro di educazione ambientale del Pantano, l'Oasi del Wwf,

Str. Tempa del Patto, 85010 Sciffra Masseria De Stefano PZ, Italia  

Appennino Lucano

Il lago Pantano di pignola non è solo una delle mete preferite per sportivi e famiglie e soprattutto una riserva regionale riconosciuta fin dal 1984 al suo interno tra fitta vegetazione stretti sentieri si Celano allo sguardo tante specie di volatili anfibia alberi centenari dalla lunga storia un aiuto per scoprire i segreti gli angoli più suggestivi della Riserva viene dwf custodia delle ricchezze del lago che sorge nella zona sud lo specchio d'acqua gestita dalla cooperativa nuova terra che ha istituito un c'è un centro di educazione ambientale un. dPenale per tutti coloro che vogliono approfondire e conoscere davvero il proprio territorio in primo luogo Grazie alle visite guidate dei percorsi natura all'interno dell'area protetta un'escursione questa agevolatSiete tanti manifesti dedicati alle specie che è possibile incontrare nel corso della visita una parte importante del proprio percorso viene dedicata alla sosta in uno dei tre capanni di avvistamento costruite appositamente per poter ammirare flora e fauna nel loro ambiente naturale e Oasi del WWF accoglie ogni anno migliaia di visitatori per visite didattiche dalle scolaresche a cui sono dedicati tanti lavorAutorizzati per proteggere riconoscere amare le specie autoctone che vivono nel lago agli studenti di agraria Geologia e scienze forestali senza dimenticare i tanti appassionati e sostenitori che già conoscono questa importante realtà da non dimenticare la visita al Cras il centro recupero animali selvatici della provincia di Potenza che ospita le specie ferite in particolare i Rapaci all'interno del kras sono visitati e curati appena possibile reintrodotti nel loro ambiente naturale

CONDIVIDI LA PAGINA!