Una trieste romana

Piazza Unità d'Italia, 34121 Trieste TS, Italia

Terra spray battuta dal vento roccia e scogliere che scivolano giù di colpo dentro il mare in questa estrema insenatura dell'adriatic antico capo d'atri inizia la storia di Trieste Forse da un castelliere uno dei molti villaggi fortificati costruiti sulle alture del Carso nell'età del bronzo sedicesimo secolo avanti Cristo è legato a un importante spazio di transito e di commerciUn'ipotesi che il nome tergeste derivato o MidiTestimonierebbe indicando un'area dove grazie a una rete di piste protostoriche e agli approdi sulla costa più facile era fare mercato Forse come dice il geografo Greco strabone da un phrourion un luogo fortificato per un confine da sorvegliare tra le la certezza data da fonti e reperti che Trieste nel primo secolo avanti Cristo è una colonia di RomRoma da tempo presente nella Pianura Padana e nelle terre dei veneti con i quali aveva stretto un forte Patto di alleanza iniziando poi ad allargare la sua sfera di influenza su a nord oltralpe e verso esDell'impianto Romano ciò che oggi rimane nel tessuto della città moderna imponenti resti o frammenti strappate alla terra ci permette di ricostruire in parte la forma condizionata da difficile ambiente naturale venne dato alla città all'apice del Colle di San Giusto Ecco i luoghi del Sacro e della politic con i templi e con la basilica civile dove amministrare giustiziaArchitetture urbane ricche di simboli ed espressione di precise gerarchie di potere Aperto alla visione del mare il forum spazio di una comunità che qui celebrava il ricordo del suo passato attraverso complessi apparati decorativi eamon majin lustri che dovevano esortare ed insegnare esempi ai quali riferirsi per il futur il pendio scosceso viene sistemato con dei terrazzamenti digradanti verso la linea di coPer il consueto razionale criterio che i romani utilizzano per dividere lo spazio Secondo Asti rettilinei permette il massimo sfruttamento edilizi attorno a un reticolo di strade molti a gradoni si costruiscono le abitazioni e si innalzano altri luoghi di cultoE poi piazze botteghe officina di produzione taberne ed acquedotti

CONDIVIDI LA PAGINA!