Il diavolo a Milano

Piazza Sant'Ambrogio, 20123 Milano, Italy

Si dice che in Italia la città del diavolo sia Torino Ma è proprio vero perché in realtà anche Milano ha le sue glorie in merito almen questa mattina sono andata a Sant'Ambrogio a cercare la famosa colonna del diavolo da piccola alle elementari avevo infilato le dita nei suoi due misteriosi fuori e l'odore di zolfo si sentiva giuro poi vai a capire se si trattava davvero del diavolo La leggenda o la favola racconta che Sant'Ambrogio alloraUn bel giorno si trova faccia a faccia col diavolo il santo avrebbe accettato al diavolo un calcio così forte da farlo finire dritto con le corna implicate in una piccola colonna Corinzia che si trovava da quelle parti l'odore di zolfo verrebbe da lì dalle corna del è il caso di dirlo Povero Diavolo o direttamente dall'inferno con cui lComunicazione Sta di fatto che oggi l'odore di zolfo non si sente più i buchi sono stati tappati c'è un altro posto a Milano dove fare il diavolo abbia lasciato traccia di sé Anzi forse qualcosa in più perché a Palazzo Acerbi in Corso di Porta Romana pare che il diavolo ci abbia proprio vissuto sotto le sembianze del marchese Ludovic600 infatti ai tempi della grande peste si dice che il marchese fregandotene del contagio desse feste a più non posso a Palazzo Acerbi tutti ballavano e nessuno moriva tanto che il popolo inizio a ricamarci su ea dire che il marchese era il diavolo in persona Peccato che si trattasse di una bufala costruita per di più a posteriorDiffusione del contagio Il marchese Era già morto e quindi le leggende sul passaggio del diavolo a Milano sarebbero tutte favole o bufale Può darsi a Sant'Eustorgio però c'è qualcosa che nessuno è ancora riuscito a spiegare fra gli affreschi della Cappella Portinari ci sono infatti una Madonna è un bambino con le corna in questo caso davvero Belzebù ci avesse messo lo zampino

CONDIVIDI LA PAGINA!