Alessandro Scapinelli

Teatro Municipale Romolo Valli costruito negli anni 1852 1857 dell'architetto Cesare Costa in stile neoclassico a seguito della sentita necessità di un nuovo è più imponente teatro dopo Lync 1851 che devastò L'Antico teatro caduto in disuso e decorato con il contributo di numerosi artisti Reggiani tra i quali Domenico Pellizzi Alfonso Chierici Giovanni Fontanesi Omar Galliani la sala delle rappresentazioni con pianta Ferro di Cavallo è circondata da quattro ordini di palchi regione molto ricco di decorazioni è ridotto del teatro composto da diverse sale tra cui risalta la maggiore cosiddetta Sala degli specchi la fontana ottocentesca originaria situata di fronte al teatro è stata recentemente sostituita da quella attuale costituita da giochi d'acqua e di luce

CONDIVIDI LA PAGINA!