Riminibeach

Sono Pierluigi Foschi e sono direttore di musei comunali di Rimini vi accompagno questa sera ad una visita alla nostra Domus del chirurg Non mi dire chirurgo che deriva da un ritrovamento casuale in questo giardino e giardini Ferrari c'era una pianta che andava asportata muovendo il pane di terra con tutte le radici si è scoperto che poggiavano su di un mosaico a que Ha cominciato uno scavo piano piano così grandi con grande pazienza col cucchiaino come voi sapete tipico degli archeologi e sono venute fuori delle cose straordinarie non solo dei bellissimi mosaici ma anche una strumentazione di strumenti chirurgici che ne fanno il. più impor Direi del mondo romano la Rimini Romana si caratterizza con un asse una struttura viaria che praticamente coincide con quella attuale sotto le strade del nostro storico troviamo le strade romane è proprio da questo percorso ch Anni XXIII c'era la strada dalla quale si accedeva alla Domus del chirurgo abbiamo l'ingresso Dall'ingresso si percorreva un corridoio che portava la distribuzione di un vestibolo di una stanza del triclinio Dov'è il medico raccoglieva gli amici e conviviali e ospiti da sempre sul corridoio si accendeva ad un peristilio Quindi ad un giardino chiuso all'interno tipico.d Romane è sulla sinistra del corridoio c'erano due stanze niente Lui riceveva gli ammalati gli pazienti

CONDIVIDI LA PAGINA!