Chiara

Il tram di Opicina è uno dei tesori più rari e Preziosi di Triest purtroppo a causa di un incidente avvenuto nel agosto del 2016 quando due convogli si sonoTotalmente il servizio del tram è stato sospeso e ormai ha più di un anno di distanza le tempistiche per la riparazione si prospettano ancora lunghe Poiché non esistono pezzi di ricambio ma bisogna realizzarli manualmente il tram collega il centro città precisamente piazza Oberdan alla frazione di Villa Opicina sull'Altopiano del Carso a 328 livello del mar la sua particolarità unica in Europa e il tragitto in forte pendenza le vetture vengono spinte o trattenute nel caso della discesa da alcuni carri scudo legati ad una funicolare quando la linea fu inaugurata il 9 settembre del 1902 non esisteva protezione per il manovratore che si trovavaImperia così nelle giornate di cattivo tempo il manovratore indossava una grande mantella impermeabile con la quale proteggeva se stesso i comandi qualche anno dopo verso il 1908 vennero allestite due vetrate di testa mentre in epoca successiva il telaio fu leggermente allungato per aumentare la capienza di 44 viaggiatori intorno al 37 il tram delle tolto dal servizio è trasformato in Carro soccorso per interventi alle motrici guasto alla linea di contattOgni tanto si aprivano dei suggestivi scorci sulla citt ma lo spettacolo aggiungi una volta arrivati ad Opicina facilmente raggiungibile anche in auto a darci il benvenuto oltre al obelisco eretto nel 1830 in onore dell'Imperatore Francesco primo e lo splendido panorama che si staglia davanti a noi cielo mare cittàIn questa vista da togliere il fiato un'esperienza da non perdere e salire ad Opicina durante la Barcolana una storica regata di vela internazionale che si tiene ogni anno nel Golfo di Trieste si possono ammirare dall'alto centinaia e centinaia di Vele bianche solcare il mare

CONDIVIDI LA PAGINA!