Aceto Balsamico di Modena

Piazza Grande, 14, 41121 Modena MO, Italia

L'aceto balsamico tradizionale di Modena condimento saporito e di uso comune matura nella Quiete delle acetaie attraverso la particolare tecnica dei travasi e di molti anni di affinamento abbigliamento è di un certo donizone monaco benedettino vissuto tra L'undicesim Ventesimo secolo la prima testimonianza scritta sul balsamico della sua cronaca vita Matilde racconta come in occasione di una sosta a Piacenza nell'anno 1046 Il re futuro imperatore Enrico II di Franc Mandassi un suo Messaggero al Marchese Bonifacio di Canossa padre di Matilde poiché voleva di quella ceto che gli era stato lodato E chi si faceva nella Rocca di Canossa la materia prima per ottenere l'aceto balsamico seguendo il disciplinare di produzione consiste nelle uve Trebbiano prodotte dai vicini che tradizionalmente vengono coltivati nella provincia di

CONDIVIDI LA PAGINA!