Stefano Cavada

Bergamo una città che mi ha saputo conquistar Una città che si compone di parte alta e parte bassa diverse tra loro sia nella posizione che per l'architettura e la loro storia dopo il primo pranzo di benvenuto abbiamo capito che la passione per il buon vino sia nella produzione che nella consumazione e ogni presente il nostro percorso è p Proprio a Bergamo bassa e a piedi abbiamo raggiunto molto tranquillamente la parte alta della città lasciamoci affascinare di tanto in tanto da degli scorsi e paesaggi bellissimi questo è l'arrivo della funicolare di Bergamo che in pratica in 3 minuti dalla città bassa porta alla Città Alta Ma noi l'abbiamo fatta a piedi ad aspettarci una vetrina piena di polenta osei uno dei dolci tipic L'azione di un piatto Salato della tradizione Che prevedeva polenta e uccellini raggiunta la Piazza Vecchia siamo saliti sul Campanone da cui si può avere la vista più bella su tutta la città è sul duomo di Sant'Alessandro sulla basilica di Santa Maria Maggiore e sulla cappella con leoni tutte accessibili gratuitamente in ogni stagione e in ogni momento della giornata Sono sì robilas era senza parole la nostra avventura è proseguita nei dintorni del Lago d'Iseo partenza da Lovere e ad attenderci Paolo e le biciclette con pedalata assistita di emotion bike la nostra destinazione era Bossico con 13 km in salita ad aspettarci

CONDIVIDI LA PAGINA!