ItalyGuides.it

Firenze piccola e immensa allo stesso tempo è un museo il tuo abbellito da secol uno scrigno racchiuso in Antiche Mura che custodisce grandiose architetture e capolavori così vicini che sembra di poter toccare una città adagiata ai piedi degli Appennini in una valle che si apre sulla piana dell'Arno una posizione splendida i palazzi Ei monumenti raccontano l'arte le guerre la vita le vie oggi affollate di turisti sono le stesse percorse un tempo da Leonardo da Vinci Michelangelo Dante e dalle menti più illustri di ogni epoca per chi non ama programmare sarà splendido esplorare Firenze senza una meta I capolavori appariranno ad ogni passo in tutto il loro splendore Se invece preferite pianificare la visita vi basterà sapere che i luoghi più visitati della città si concentrano nell'area circoscritta fra la stazion il lardo sono assolutamente da non perdere la basilica di Santa Maria Novella che strizza l'occhio subito fuori dalla stazione San Lorenzo e le cappelle medicee nel caratteristico Borgo la galleria dell'Accademia e il museo del Bargello il duomo cuore della vita religiosa e Piazza della splendido museo all'aperto ideale per concedersi una pausa fra i tavolini dei caffè storici

CONDIVIDI LA PAGINA!