televomero napoli

Domina con i suoi 1281 m il golfo di Napoli simbolo per eccellenza della città e campagna a mano chiamarlo a montagna come recitava il poeta Libero Bovio nella sua canzone del 1900 com'è bella a muntagna stanott il Vesuvio Il Gigante da rispettare si erge in tutta la sua spaventosa bellezza ed è senza dubbio uno dei vulcani più famosi della Terra Il clima mite la vicinanza al mare a NapoliLamentare ben presto uno dei vulcani più visitati al mondo fonte di ispirazione tra scienziati e scrittori Pagine Pagine sono state scritte per spiegare e ricostruire storicamente la vita di questo giovane vulcano che costituisce un Colpo d'occhio di inconsueta bellezza Nel panorama del Golfo la sua fama deriva anzitutto dalla storica eruzione cristo con la quale entrarono nella storia le città romane di Pompei ed Ercolano distrutte ma nel contempo rese immortali dalla cenere e lapilli Vesuvio vita e morte riposa beffardamente pronto in ogni momento ad affermare la sua forza primordiale

CONDIVIDI LA PAGINA!