Baicoli veneziani

Calle Frutarol, 30124 Venezia VE, Italia

Dopo anni di acquisti sfrenati di libri e di riviste che parlano di cucina allo scopo di trovare ricette che stupiscono il mio palato i miei ospiti Ho fatto un passo indietro ultimamente sto sperimentando ricette antiche e le trovo davvero stupefacenti i veicoli che Vi propongo oggi hanno almeno 300 anni e sSembrava che non si potesse farli in casa quelli industriali sono buoni ma dopo aver assaggiato quelli casalinghi decisamente migliori e facili da fare Li sto pubblicizzando ad amici e parenti si tratta di un biscotto nel senso letterale cioè Cotto due volte se non avete molto tempo potete preparare i filoncini e surgelarli dopo i 2 giorni dOrdinerete la cottura nel momento in cui sarà più comodo possono essere serviti con caffè e cioccolato caldo o vino dolce Oppure potete gustarli con lo zabaione caldo come faceva Casanova per rinfrancarsi dopo le fatiche amorose durano a lungo se conservati in una scatola di latta un barattolo di vetro devi lasciarla videoricetta

CONDIVIDI LA PAGINA!