Alla scoperta del Museo Tattile Statale Omero di Ancona

Banchina Nazario Sauro, 28, 60121 Ancona AN, Italia

Un museo che è davvero particolare è davvero originale e questa originalità e particolarità ci viene spiegata da Giulia Chester che è la funzionaria del museo si Buongiorno Ci troviamo in un museo che ap. come dice proprio il nome un museo tattile questa unicitMondiale nasce da un'esigenza Infatti il fondatore di questo museo sono due persone non vedenti che diciamo All'ennesima proibizione di poter toccare l'arte Che significa per le persone non vedenti conoscerla hanno deciso negli anni Novanta di creare una struttura in cui lToccare Come funziona una visita tattile di un'opera che ovviamente applichiamo sia le persone non vedenti Ma che proponiamo anche al i cosiddetti normodotati dal principio quando siamo bendati Comunque quando non possiamo vedere quello che stiamo toccando Facciamo una cosa semplicissima ovvero verifichiamo e Controlliamo la volumetria in generale andiamo a toccare ea scoprire tutta quanta l'opera velocemente potremmTira anche scherzosamente che diamo un'occhiata generale Dopodiché invece partiamo dall'alto è sempre con entrambe le mani corriamo lungo L'opera è già andiamo a soffermarci su alcuni particolari ovviamentÈ un servizio che offriamo che proponiamo anche alle persone e visitatori che vengono bendati e in un momento in cui non riusciamo a comprendere un particolare chiediamo ovviamente ausilio è chiaro che da principio è un po' più difficile bisogna un tutti e tutte le mani sono allenate Noi siamo al buio e in questo modo Quindi andando a nuotare ea sto a scrivere ea scavare tutti quanti particolari giungiamo ad avere arriviamo ad avere un certo. Chiama un'immagine tattile

CONDIVIDI LA PAGINA!