I navigli e Leonardo

Alzaia Naviglio Grande, Milano MI, Italia

Si parla molto della riapertura delle vie d'acqua Milano per Expo quale stato l'interesse di Leonardo per la rete idrica MilanesPreparo un grande interesse che ha contraddistinto quasi tutto il pePermanenza quasi ventennale a Milano trovando egli una situazione orografica idrografica molto diversa da quella che aveva lasciato in Toscana quindi soprattutto le vie d'acqua come ad esempio la dà o il Ticino lo hanno molto affascinato così come ap. a livello Urbano la corona di canalina Digli che appunto con tornavano Milan ap. le acquCiao da nord o da sud per i navigli è Leonardo non è che ha inventato ho progettato ex novo qui Navigli milanesi lui le ha praticamente già trovati eseguiti quello che lui invece cerca di perfezionare il sistema delle Chiuse e quindi abbiamo molti disegni suoi nel codice Atlantico che riguardano proprio le chiuse cartelloni di regolamento dei livelli dei Navigli Quindi come sempre accade Leonardo non inventa ex-novo Ma perfeziona la tecnologia che lui vede o che trova quanto tanto a Firenze quanto a Milano

CONDIVIDI LA PAGINA!