Chiara

Se non te la indicano è difficile notarla almeno per me è stato così all'esternSolo entrando viene svelata la magia di questo luogo la prima volta che la visita è qui letteralmente a volta da freschi tutte volte dorate Santa Maria presso San Satiro un vero tripudio di bellezza ed eleganza allestito dalle statin chiamato dal Duca Gian Galeazzo Sforza Bramante lavoro alla chiesa nel 1004483 all'artista era stato commissionato di costruire una chiesa al posto dell'Antico sacello di San Satiro nuova costruzione avrebbe ospitato un icona della Madonna col bambino ritenuta miracolosa dopo che sfacciata con un coltello inizio a sanguinare costruire pianta articolo trovate a metà dell'opera tremante si trovò di fronte uno stEra ridotto per la presenza di alcuni edifici di una strada l'amministrazione comunale viene Voglio sperare con l'abside nella via posteriore per fare interrompere il progetto non se ne parla nemmeno l'amante ci pensa su e poi decide Non avendo spazio per costruire un vero coro le creeranno tutto l'anno successivo è geniale gioco prospettico dietro l'altare non ci sono più di 97 centimetri illusioni di trovarci. una riesce perfettamente basta posizionarsi al centro della navata Credo sia ilTirare la pizza del Bramante il risultato è un perfetto esempio di ingannevole scenografico che riesci a darci l'impressione di profondi pareti dipinte menù della Costituzione nuovo i giochi di luce tutto ciò conferisce Maggiore realismo alla finzione in questo spazio dove realtà e illusione si intrecciano si può che Rimanere incantati

CONDIVIDI LA PAGINA!