scuolarovetta

Ma scusa dove stiamo andando E soprattutto dove siamo Dove siamo siamo ai piedi della Presolana in una delle località del comune di Castione ed alta Lantana insieme a te ed ai Castioni intorno alla fine del XII secolo era un comune appartenentCovile E divenne autonomo nel 1228 e lo resterà fino alla fine del XV secolo alla fine del XI secolo si presume che esistesse un oratorio dedicato a San Silvestro patrono dei pastori dei mandriani dei Casari Cos'è un oratorio Ma dove vivi su Marte non sai niente spiegarglielo tu Chiara Ok va bene Allora non aveva niente a che vedere con gli oratori di oggi luogo di culto di piccole dimensioniPiccole comunità o gruppi di fedeli quello di Lantana era dedicato a un San Silvestro forse prima del 1400 viene edificato il corpo rettangolare della chiesa coperto con un tetto in travi di legno e poi immaginare che quest'ultima fosse la struttura originaria Certo che per essere una chiesa non è proprio un granché Aspetta sì corti anche loro ancora qualche secolo e vedrai Poi dici a me che vivo su un altro pianetaNicholas sii paziente Infatti passano i secoli e gli abitanti decidono di ampliare la costruzione di sicuro tra il 1624 1625 viene costruito il presbiterio mentre non si può risalire alla data della costruzione della preside Ma di cosa staIl presbiterio si trova in fondo alla navata centrale e termina con l'abside generalmente forma semicircolare è abbastanza chiaro O te lo devo spiegare ancora non ho capito Non preoccuparti Sì certo Comunque siamo alla fine del XIX secolo e diventa una parrocchia a testimoniare l'importanza della Chiesetta di Lantana nel 1909 avere proprio di edificazione si sostituisce il tetto a capanna con un tetto a volta alzandole ben 3 metri si tenta anche di abbassare il pavimento Ma sarà possibile scegliere solo 70 cm perché il terreno è roccioso Ehi Aspetta ma diversa da come la Descrivi sii paziente e lasciami finire. or ok ora arrivoUlteriore ampliamento è venuto con il portico che arricchisce due lati della chiesa la quale è circondata da un ampio sagrato in parte pavimentato in porfido e parte lasciato a Prato nel frattempo scoppia la seconda guerra mondiale e per ringraziare la Madonna per aver protetto salvato questo territoriIl marmo è una piccola chiesetta accogliente è molto semplice ma questa semplicitE testimonia È una storia lunga più di 8 secoli Sì ok va bene adesso grazie te sappiamo la teoria che però deve essere compensata da qualcosa di divertente sono qui per visitare tutti insieme allontanano per morire di noia Non è mica una lezione di storia di arte Questa più o meno è già perché sapete cosa ci allontana ogni stato ad agosto c'è una bellissima festa dedicata a questa località che si chiama Festa del Santuario in quel paese si ritrova e si diverte con spettacoli e tanto tanto cibo

CONDIVIDI LA PAGINA!