martina

Se lo guardi dal basso il duomo sembra una montagna con le sue guglie e i suoi mostri una montagna Bianca certo Anzi di tutta vestita di luce un po' come una sposAnche la gallina era una sposa ma diversa lei era vestita di nero niente di strano intendiamoci veniva da Schignano in provincia di Como e da quelle parti per raggirare il feudatario locale ed evitare la vergogna dello ius primae noctis c'era l'usanza di far vestire lLa Carlina aveva sposato il suo Renzino tutta vestita di nero e poi era partita con lui per quella che all'epoca era la luna di miele erano andati a Milano e gradino dopo gradino erano saliti su in alto tra le guglie del Duomo ma La Carlina era inquieta cucito nel ventre nascondeva un segPoco prima del matrimonio era rimasta incinta non di Renzino però ma di uno straniero e quel bambino quella colpa le urlavano dentro come un incubo appostati nell'ombra fu per questo che la Carlina scambio i mostri delle guglie per qualcosa che non erano ho novità davvero un dragSta di fatto che a un tratto lo sposo non la trovo più era scomparsa precipitata nel vuoto il corpo si dice non lo trovo nessuno ma sono in molti a dire di averla vista ai giovani sposi che si fanno la classica foto davanti al Duomo a volte appare accanto nell'immagine una donna vestita di nero è la gallina che Ria le coppie che la loro vita sia più felice della suTra l'altro La Carlina non è l'unico fantasma ad abitare Piazza Duomo in via San Raffaele dove tempo fa c'era il Grand Hotel Duomo di Milano ben 7 persone tra 2006 e 2013 giurarono e spergiurarono di aver visto il fantasma di John LennoOcchiali era lui inconfondibile smartphone i diritti coinvolti erano così sicuri del loro avvistamento che segnalarono addirittura la cosa National Ghost uncover un grande hotel caduto in disuso quindi spettrale affacciato su una delle piazze più affollate di Milano in fondo ci sta luce e ombra sono intrecciati e forse in fondo è così anche per uomini fantasmi

CONDIVIDI LA PAGINA!