YouCamera - Milano, Monza-Brianza, Lodi

Definizione perché si affida la leggenda ma ormai storicizzata per noi milanesi e quindi a che fare con Ludovico il Moro era un lontano Natale del 1495 quando il signore di Milano decide di organizzare un banchetto sontuoso per la corte riunita e però è in parte menzogna perché soprattutto voleva al suo tavolo la sua alla quale aveva già regalato un'altra ordinFirma di Leonardo Da Vinci lei era Cecilia Gallerani e il quadro che noi abbiamo a memoria su è quello della dama dell'Ermellino organizza questo sontuoso banchetto natalizio e chiede soprattutto al maestro pasticcere di fare di realizzarMai visto mai gustato mai provato nel territorio milanese il dolce pare che forse leggendario ma all'alba di quella mattina si brucia quindi panico nelle cucine del Castello Ludovico non deve venire a sapere questa notizia perché è un uomo vendicativo ed è un signore piuttosto determina e pertanto il gran ciambellano sono si dispera se no che una soluzione non arriva da Toni che è uno degli sguatteri e suggerisce in maniera molto modesta di provvedere realizzando quel dolce che anche lui a casa sua con la sua mamma i suoi fratelli con quello che avevano in dispensa mettono insieme

CONDIVIDI LA PAGINA!